23 aprile 2019
Aggiornato 16:30
Il 26 gennaio la consegna

Nuovi tablet alle volanti della Questura di Trieste

In particolare sarà possibile visualizzare, su una mappa interattiva, gli equipaggi impegnati nel controllo del territorio e fornire agli operatori di volante tutte le informazioni sull’intervento da eseguire direttamente con un messaggio dedicato sul tablet
Nuovi tablet alle volanti della Questura di Trieste
Nuovi tablet alle volanti della Questura di Trieste

UDINE - Controlli in strada più efficienti e rapidi grazie alla dotazione di tablet dotati di geolocalizzazione e di accesso agli archivi di Polizia per gli equipaggi delle Volanti. Si tratta del sistema Mercurio-Sdi Mobile elaborato dal Servizio controllo del territorio della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato già in uso in altre Questure.

Incremento dell’attività di monitoraggio 
Nella mattina del 26 gennaio, il Questore Fusiello, assieme al dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, ha iniziato la distribuzione dei tablet che permetteranno un incremento dell’attività di monitoraggio sia delle persone che dei veicoli, dando la possibilità agli operatori di velocizzare i controlli su strada e consentendo un’efficace integrazione informatica con la Sala Operativa. In particolare sarà possibile visualizzare, su una mappa interattiva, gli equipaggi impegnati nel controllo del territorio e fornire agli operatori di volante tutte le informazioni sull’intervento da eseguire direttamente con un messaggio dedicato sul tablet.