Cronaca | Nella notte del 3 febbraio

Parcheggia l’auto negli stalli riservati ai carabinieri: ‘maldestro’ spacciatore arrestato

Il giovane ha parcheggiato la propria auto in piazza Carlo Alberto, nell’area adiacente alla caserma ‘Bellipanni’, dopo il controllo è uscita la droga

Parcheggia l’auto negli stalli riservati ai carabinieri: ‘maldestro’ spacciatore arrestato
Parcheggia l’auto negli stalli riservati ai carabinieri: ‘maldestro’ spacciatore arrestato (Adobe Stock)

TRIESTE – Lo trovano con la droga: studente triestino 20enne, incensurato, arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ha parcheggiato nel posto ‘sbagliato’
Il giovane, nella notte del 3 febbraio, ha parcheggiato la propria auto in piazza Carlo Alberto, nell’area adiacente alla caserma ‘Bellipanni’, sede dei comandi della compagnia e della stazione di Trieste – via Hermet, negli stalli riservati al personale dell’Arma. La sua presenza non è però sfuggita al militare di servizio alla caserma, che ha chiesto l’intervento dei colleghi per un controllo.

Il controllo
Gli uomini dell’Arma si sono quindi avvicinati per identificare la persona al volante e verificare il motivo della sua presenza. Ma non appena il giovane ha aperto la portiera dell’auto, i militari sono stati investiti dall’odore acre e inconfondibile di marijuana. Inevitabile l’immediata perquisizione personale e veicolare, a seguito della quale sono stati rinvenuti e sequestrati circa 20 grammi di stupefacente, un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento delle dosi e 115 euro in contanti, somma ritenuta provento di spaccio.

Perquisizione domiciliare
I Carabinieri si sono quindi recati presso l’abitazione dello studente per la perquisizione domiciliare, che ha portato al rinvenimento di ulteriore stupefacente, una decina di grammi di marijuana, e altro materiale utile al suo confezionamento. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica di Trieste.