24 settembre 2018
Aggiornato 01:30

Ancora Ferriera: l'unione fa la forza

Fuochi e fiamme in Fabio Severo durante l’incontro organizzato dal senatore Lorenzo Battista questo 5 febbraio. A scontrarsi entitą pił o meno schierate sul tema saliente della Ferriera di Servola
Ancora Ferriera: l'unione fa la forza
Ancora Ferriera: l'unione fa la forza (Regione Friuli Venezia Giulia)

TRIESTE - Fuochi e fiamme in Fabio Severo durante l’incontro organizzato dal senatore Lorenzo Battista questo 5 febbraio. A scontrarsi entità più o meno schierate sul tema saliente della Ferriera di Servola, ma con un unico grande obiettivo comune: la chiusura dell’area caldo. Durante la conferenza non mancano battibecchi, scontri d’opinione e discussioni che, per buona parte della conferenza, innescano un clima di collettivo disorientamento e malumore. Fortunatamente la forte pulsione nel voler cambiare le cose riporta nella sala un clima più disteso ma risoluto. Un’unione, una collaborazione, questo è quello che Battista considera la chiave di forza per poter risolvere il problema tanto dibattuto in questi anni. A presenziare durante l’incontro molte associazioni ambientaliste e comitati cittadini come Legambiente, Comitato 5 Dicembre, WWF e No Smog. Un dibattito libero dai partiti politici e dagli enti istituzionali per confrontarsi, scegliere una linea d'azione e creare qualcosa di innovativo, in grado di creare un progetto più ampio e coeso, atto a fare la differenza senza mostrare un ammasso disgiunto e disordinato di enti diversi. Si vedranno in un futuro prossimo i frutti di queste due ore di confronto per unire le forze e fare la differenza.