25 febbraio 2018
Aggiornato 20:30
Domenica 11 febbraio

Un museo tutto al femminile per la Giornata Internazionale per le donne, nella scienza

L'Immaginario Scientifico sarà gestito da uno staff di sole donne e il biglietto sarà ridotto per le donne e le ragazze che verranno al museo

Un museo tutto al femminile per la Giornata Internazionale per le donne nella scienza (© Imma)

TRIESTE - La scienza è donna l'11 febbraio all'Immaginario Scientifico: in occasione della Giornata Internazionale per le donne e le ragazze nella scienza, istituita dall'ONU, il museo della scienza interattivo e sperimentale di Grignano sarà gestito da uno staff tutto al femminile, mentre tutte le donne e le ragazze avranno diritto al biglietto ridotto. Dalle 10 alle 18, si potranno così scoprire gli exhibit hands-on del science centre, le multivisioni e il planetario dell'Immaginario Scientifico in compagnia di donne che hanno scelto la scienza come settore di studio e ambito di lavoro. Inoltre, in questa occasione, tutte le donne e le ragazze in visita all'Immaginario questa domenica avranno diritto all'ingresso ridotto, proprio per celebrare la presenza femminile nel mondo della scienza.

Dati
La scienza e l’uguaglianza di genere sono entrambe di vitale importanza per il raggiungimento degli obiettivi per lo sviluppo concordati a livello internazionale. Negli ultimi 15 anni la comunità internazionale ha condotto grandi sforzi per stimolare e coinvolgere la partecipazione di donne e ragazze nella scienza. Purtroppo però, donne e ragazze continuano ad essere escluse da una piena partecipazione nella scienza. Secondo uno studio condotto in 14 Paesi, le percentuali relative alla probabilità che le ragazze conseguano una laurea triennale, una laurea specialistica e un dottorato di ricerca nel campo della scienza, sono rispettivamente del 18%, 8%, e 2%, mentre le percentuali per gli studenti di genere maschile sono 37%, 18%, 6%. Affinché donne e ragazze ottengano parità di accesso e partecipazione nella scienza, e vengano compiuti ulteriori progressi per raggiungere la parità di genere e l’emancipazione di donne e ragazze, l’Assemblea Generale delle nazioni Unite ha istituito l’11 febbraio come la Giornata Internazionale per le donne e le ragazze nella scienza.