Eventi & Cultura | Appuntamenti

Eventi a Trieste, 6 cose da fare venerdì 16 febbraio

Ballo, cultura, musica e molto altro. Ecco cosa vi aspetta in città ed una piccola guida per non perdere gli appuntamenti migliori

Trieste, 6 cose da fare venerdì 16 febbraio
Trieste, 6 cose da fare venerdì 16 febbraio (Shutterstock.com)

TRIESTE – Swing, conferenze, concerti e tanto altro. Ecco qualche consiglio per non lasciarsi sfuggire i momenti più interessanti dell'inizio del weekend.

Swing
Venerdì 16 febbraio, prosegue «Swingin' Fiday», l'appuntamento fisso con lo swing e il boogie woogie al Cafè Rossetti di Largo Gaber 2 (Viale XX Settembre) a Trieste. Stefano Franco e i Flampet Horns (Flavio Davanzo, tromba e Maurizio Cepparo, trombone) ritornano come ogni venerdì - dalle 22 - nel rinnovato Cafè Rossetti, nuova gestione a cura della Sicietà Cooperativa Sociale Torrenuvola. Ingresso libero.

Conferenze
«Massoneria e società segrete nella Trieste di Maria Teresa». La conferenza al Magazzino delle idee, venerdì 16 febbraio, alle 18. Il tempo di Maria Teresa è anche quello della straordinaria fortuna e diffusione in Europa della massoneria. Cosa che avviene anche con i suoi due suoi figli, Giuseppe II e Pietro Leopoldo – anche lui poi imperatore con il nome di Leopoldo II – che protessero direttamente la massoneria, in Toscana e in Austria. Nel corso della conferenza, anche sulla base di documenti nuovi provenienti dagli archivi ungheresi e olandesi, si racconterà come Trieste partecipò a questo fenomeno culturale, come nacquero le prime logge massoniche nel porto franco e quali erano gli argomenti discussi nelle logge negli anni dell’ascesa commerciale che precedettero la Rivoluzione francese. Le reti commerciali, diplomatiche e massoniche si intrecciavano costantemente offrendo forme di solidarietà e favorendo la circolazione internazionale di persone, idee ed esperienze politiche. Ne parleranno Antonio Trampus e Daniele Andreozzi, nel corso dell'ultima conferenza organizzata nell'ambito delle iniziative collaterali della mostra Maria Teresa e Trieste. Storia e culture della città e del suo porto che resterà aperta ancora fino a domenica 18 febbraio.

Musica live
A Wunderkammer, venerdì 16 febbraio alle 20.30, in concerto «l'Ensemble Dionea», formato da Enrico Maronese (voce, clavicimbalum, percussioni), Jung Min Kim (voce, liuto medievale, vlella), Federico Rossignoli (recitazione, voce, liuto medievale, percussioni ) e Teodora Tommasl (voce, arpa gotica, flauto dolce, percussioni), che presentano il nuovo programma Dove amor si mise.

Spettacolo
Al Teatro Orazio Bobbio, uno speciale spettacolo, che girerà vari teatri italiani, per rendere omaggio e ricordare quello che musicalmente ci ha lasciato quella fantastica band che erano i Queen con la voce di Freddie Mercury. L’evento vedrà salire sul palco i «6 Pence – Queen Tribute» per ricordare il Live at Wembley, lo storico concerto che vide i Queen in una delle loro ultime spettacolari esibizioni live nel 1986 a Londra.

Blues
Frank Get con la sua band farà tappa con il «Tour Gray Wolf » al Loft. Una serata in cui il blues ed il rock incontrano la musica d’autore. Suoneranno: Tea Tidić basso e voce, Andrea Reganzin tastiere e voce, Giulio Roselli batteria.

Musica live
Ad Hangar Teatri, il live de «I Biondo Dio» sono un gruppo musicale post proto punk formatosi per suonare dal vivo il disco «Zero Totale» di Artista Sconosciuto. In tre sul palco, tra ritmi ossessivi, pedali analogici e divagazioni elettroniche, propongono un concerto che si avvicina ad un’esperienza rituale con finale catartico.