Cronaca | Il 26 febbraio

Trieste nella morsa del gelo: la Bora non dà tregua

La Bora nel capoluogo regionale sta causando da ieri disagi all'attività del Porto: le banchine sono praticamente deserte

Trieste nella morsa del gelo: la Bora non dà tregua
Trieste nella morsa del gelo: la Bora non dà tregua (Giovanni Montenero)

TRIESTE - Friuli Venezia Giulia sotto zero. In particolare a Trieste, la temperatura è arrivata a -5 gradi, nonostante la bella giornata, è percepita molto più fredda perché dopo una settimana continua a soffiare una Bora molto forte, con raffiche che in nottata hanno superato i 120 chilometri orari. Anche nelle altre città il gelo si fa sentire: a Udine il termometro oscilla tra i -5 della notte scorsa e i -3 di questa mattina, a Pordenone -7 e sul Carso -8.

La Bora nel capoluogo regionale sta causando da ieri disagi all'attività del Porto: le banchine sono praticamente deserte ed è stata realizzata una gestione alternativa di 1.300 camion in attesa, che prevede la distribuzione delle attività stesse in una ampia zona tra cui Monfalcone. In nottata agli autisti sono stati distribuiti generi di conforto.