14 dicembre 2018
Aggiornato 16:30

Fincantieri: firmato il contratto per due navi all'armatore francese Ponant

Le unità saranno gemelle di quelle ordinate nel 2016, saranno lunghe 131 metri, larghe 18 e avranno una stazza lorda di circa 10 mila tonnellate
Fincantieri: firmato il contratto per due navi all'armatore francese Ponant
Fincantieri: firmato il contratto per due navi all'armatore francese Ponant (Ansa (archivio))

TRIESTE - Vard Holdings Limited ('Vard'), società norvegese controllata di Fincantieri e attiva nella progettazione e costruzione di navi speciali, ha firmato il contratto per la progettazione e costruzione di due ulteriori navi da crociera di lusso di piccole dimensioni per l'armatore francese Ponant, società controllata dal gruppo Artemis (holding company della famiglia Pinault), con consegne previste rispettivamente nel primo e nel secondo trimestre del 2020.

Le unità saranno gemelle di quelle ordinate nel 2016, saranno lunghe 131 metri, larghe 18 e avranno una stazza lorda di circa 10 mila tonnellate. Potranno raggiungere una velocità di 15 nodi e ospitare 180 passeggeri (in 92 cabine tutte con balcone). La prima nave (della prima commessa, che risale a due anni fa) sarà consegnata nel primo trimestre 2018, seguita dalla consegna delle successive tre nel periodo compreso tra l'autunno 2018 e l'estate 2019.