21 giugno 2018
Aggiornato 02:30
Cronaca | Il 13 marzo

Giallo a Muggia: trovato un cadavere fra i rovi

Da Trieste sono partiti i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno constatato il decesso e lasciato la salma a disposizione all'autorità giudiziaria

Giallo a Muggia: trovato un cadavere fra i rovi (© Diario di Trieste)

MUGGIA - Il corpo di una persona in stato di decomposizione è stato rinvenuto nella mattinata del 13 marzo a Muggia, in strada delle Saline, all’altezza del civico 29.

IL CADAVERE SI TROVAVA FRA I ROVI. A notare il corpo è stato un passante che stava percorrendo la ciclabile di Rospo e che ha subito telefonato alle forze dell’ordine: la chiamata al numero unico di emergenza è arrivata poco dopo le 12. Sul posto sono state inviate un’ambulanza e un’automedica. Da Trieste sono partiti anche i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno constatato il decesso e lasciato la salma a disposizione all'autorità giudiziaria.