25 aprile 2018
Aggiornato 10:30
lo ha stabilito la giunta regionale

Carburanti: incentivi regionali prorogati fino al 30 giugno

Confermati gli importi nelle due diverse fasce in cui è suddiviso il territorio regionale

Carburanti: incentivi regionali prorogati fino al 30 giugno (© Diario)

TRIESTE - I contributi regionali sull'acquisto dei carburanti per autotrazione sono stati prorogati fino al 30 giugno. Lo ha stabilito la giunta regionale, confermando gli importi degli incentivi nelle due diverse fasce in cui è suddiviso il territorio regionale. In particolare, per la zona 1, destinata agli automobilisti che risiedono nei comuni svantaggiati o a contributo maggiorato, ovvero montani o parzialmente montani, il contributo totale sarà di 21 centesimi per la benzina e di 14 per il gasolio. Nella zona 2, che raggruppa i comuni a contributo base, l'incentivo totale sarà di 14 centesimi per la benzina e di 9 centesimi per il gasolio. In considerazione della contrazione del potere d'acquisto delle famiglie, la Regione ha ritenuto necessario confermare il provvedimento di sostegno, in attesa che il Governo nazionale e quello regionale possano definire le auspicate modifiche integrative all'attuale percentuale di compartecipazione sulle accise dei carburanti.