16 dicembre 2018
Aggiornato 18:00

Afflusso di pubblico a Ronchi per la personale di Nicoletta Leghissa

A presentare l'apertura della mostra il direttore artistico di Arte e Territorio, Salvatore Puddu; a seguire gli interventi di: Sara Vito, assessore regionale alla cultura, Mauro Benvenuto, assessore comunale alla cultura, ed il sindaco di Staranzano, Riccardo Marchesan
Afflusso di pubblico a Ronchi per la personale di Nicoletta Leghissa
Afflusso di pubblico a Ronchi per la personale di Nicoletta Leghissa (Associazione culturale Leali delle Notizie)

RONCHI DEI LEGIONARI – E' stata inaugurata sabato 24 marzo, alla presenza di ben 90 persone, 'Installazione', la personale di Nicoletta Leghissa allestita nella saletta espositiva della sede dell'associazione Leali delle Notizie di Ronchi dei Legionari. La mostra, inserita nel ciclo Arte e Territorio sostenuta dalla Banca di credito cooperativo di Turriaco e dalla Tabaccheria Finatti, potrà essere visitata sino al 14 aprile, aperta il mercoledì, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, il giovedì e venerdì, dalle 17 alle 19 ed il sabato, dalle 10 alle 12.

E' stato il direttore artistico di Arte e Territorio, Salvatore Puddu, a presentare l'autrice, mentre sono intervenuti, tra gli altri, l'assessore regionale, Sara Vito, l'assessore comunale alla cultura, Mauro Benvenuto ed il sindaco di Staranzano, Riccardo Marchesan. Nicoletta Leghissa ha frequentato l’Istituto d’Arte Max Fabiani di Gorizia, si specializza in seguito nelle tecniche calcografiche. Successivamente segue un corso di media pubblicitari a Udine conseguendone il perfezionamento. Ha collaborato alla realizzazione di alcuni murales. Oltre alla pittura e installazioni, si dedica assieme al gruppo 'Transmedia Arti Visive', all’organizzazione di manifestazioni artistiche internazionali. Vive e lavora a Staranzano. Numerose le sue esposizioni sia a livello nazionale che internazionale.