13 dicembre 2018
Aggiornato 19:00

A Gorizia la Pasquetta si fa in Castello

Come da tradizione, il lunedì dopo Pasqua si passa all'aperto e sull'erba, ma nel cuore del centro storico. Appuntamento alle 11 del mattino
A Gorizia la Pasquetta si fa in Castello
A Gorizia la Pasquetta si fa in Castello (Comune di Gorizia)

GORIZIA - Come da tradizione, la Pasquetta si passa nei prati. Ma a Gorizia il verde si trova anche in città, anzi addirittura in centro storico. Ecco com'è nata quattro anni fa l'idea di una Pasquetta all'aperto e sull'erba, ma nel cuore del Borgo Castello. E così anche quest'anno dalle 11 del mattino i goriziani, e i tanti appassionati della città, potranno trascorrere uno dei giorni più rilassanti e divertenti dell'anno a pochi passi da casa.

IL PROGRAMMA - Basta munirsi di un plaid o coperta e di tanta spensieratezza. Al resto ci penseranno i simpaticissimi Cora e David, titolari della Taverna al Museo, e il famoso cuoco friulano Alessandro Severo. L'associazione goriziana Smilevents penserà ad allietare i bambini con divertenti giochi, mentre nell'unico locale del Borgo si potranno gustare le squisite specialità del luogo, sorseggiando deliziose bevande per tutti i gusti. Prima o dopo il pranzo, si potranno visitare gratuitamente i vicinissimi Musei Provinciali o il maestoso e meraviglioso Castello che domina la città. Per prenotazioni tavoli a pranzo si può chiamare il 348.2582536.