19 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Salute: confermato il contributo giornaliero per le cure termali agli invalidi

Anche per il 2018 il contributo giornaliero per cure climatiche, termali e soggiorni terapeutici a mutilati e invalidi per cause di guerra e di servizio è di 46,20 euro
Salute: confermato il contributo giornaliero per le cure termali agli invalidi
Salute: confermato il contributo giornaliero per le cure termali agli invalidi (Shutterstock.com)

FVG - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato una delibera che conferma anche per il 2018 l'importo di 46,20 euro quale contributo giornaliero per cure climatiche, termali e soggiorni terapeutici, i cui beneficiari sono i mutilati e gli invalidi per cause di guerra e di servizio. Lo prevede infatti la legge regionale 25/2001, facendo riferimento a prestazioni aggiuntive di assistenza sanitaria con oneri a carico del Servizio sanitario regionale e accordando un contributo giornaliero per accedere a questo tipo di terapie.

Si tratta di un livello essenziale di assistenza (Lea) aggiuntivo, garantito esclusivamente ai residenti in regione nell'ambito dell'ampio programma di interventi destinato ai portatori di grave invalidità. Il quantum relativo al contributo viene aggiornato ogni anno in base al tasso di inflazione programmato. Non avendo il dato registrato variazioni significative, anche per l'anno in corso la misura è stata confermata rispetto al 2017. Infine va ricordato che, qualora ai beneficiari sia riconosciuta la presenza di un accompagnatore, l'importo viene raddoppiato.