19 agosto 2018
Aggiornato 19:00

Casa della Musica di Trieste: continua il Festival di Musica per bambini

In programma ‘Gomito a gomito’ con Cristina Santin, Alessandra Sagelli e Annalisa Metus. Per bambini dai 5 ai 10 anni
Casa della Musica di Trieste: continua il Festival di Musica per bambini
Casa della Musica di Trieste: continua il Festival di Musica per bambini (Serena Bobbo)

TRIESTE - Il Festival di Musica per bambini di Trieste continua con ‘Gomito a gomito’, atteso a Casa della Musica per domenica 8 aprile alle 10.30.
Protagoniste dello spettacolo sono Alessandra Sagelli e Cristina Santin, entrambe al pianoforte (un pianoforte unico, le pianiste sedute - appunto - gomito a gomito) e Annalisa Metus, con i suoi giganti capolavori pop up di carta e cartone.



L’EVENTO - Sulla suggestione della vicinanza fisica è stata costruita una storia fantasiosa, che collega - attraverso la musica e i gesti e le figure dei pop up - sei brevi brani scelti dal repertorio di Gabriel Fauré. Cristina e Alessandra sono due soliste e docenti molto quotate, entrambe specializzate nelle migliori accademie europee e riconosciute interpreti. Cristina ha una musicalità spiccatamente cameristica, Alessandra è orientata con passione alla musica antica; entrambe trovano nel dialogo con Annalisa - ‘ingegnere della carta’ con i suoi magnifici e giganteschi libri animati pop up - una deliziosa chiave d'espressione. Uno spettacolo dal livello musicale molto alto, e decisamente tout public perché il risultato è apprezzato dai bambini per la sensibilità ed è accolto con stupore dagli adulti per la grazia e la bellezza. La produzione dello spettacolo è di Festival Wunderkammer - miniW e l'età consigliata per il pubblico è tra i 5 e i 10 anni. Le informazioni si trovano alla Segreteria di Casa della Musica (tel. 040 307309, dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19; giovedì anche dalle 10 alle 12; mail: info@scuoladimusica55.it).