19 giugno 2018
Aggiornato 16:00
Eventi & Cultura | 6-7-8 aprile

Torna la ‘Trieste-Opicina Historic 2018’: in programma festeggiamenti e iniziative

Tutti gli esercizi pubblici e i negozi di Opicina aderenti al Consorzio proporranno un programma di attivitą specifico e offriranno delle specialitą a prezzo particolare

Torna la ‘Trieste-Opicina Historic 2018’: in programma festeggiamenti e iniziative (© Trieste-Opicina Historic)

TRIESTE – È stato presentato in Municipio il programma di festeggiamenti e iniziative in occasione della Trieste-Opicina Historic 2018, rievocazione storica della gara in salita Trieste - Opicina (1911-1971), promossa dal Club dei Venti all'Ora, il Consorzio Centro In Via Insieme a Opicina - Skupaj na Opčinah, in co-organizzazione con il Comune di Trieste. Iniziative che coivolgeranno il settore commerciale, gli esercizi pubblici e i servizi dell'abitato di Opicina per offrire ai clienti locali e ai turisti una giornata d'eccezione, con particolari proposte enogastronomiche e di intrattenimento.

ALLA CONFERENZA STAMPA sono intervenuti, tra gli altri, l'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati con il funzionario Kristina Tomic, Nadia Bellina del Consorzio  Centro In Via Insieme a Opicina - Skupaj na Opčinah, Dario Stefani, Coordinatore regionale dell'Associazione Nazionale Vigli del Fuoco e Alessandro Galli Presidente Consorzio Unico delle Autoscuole Triestine. Addobbi di benvenuto, creati da Nonna Bruna e dalle frequentatrici del Centro diurno Capon, saranno posizionati lungo tutto il percorso. Tutti gli esercizi pubblici e i negozi di Opicina aderenti al Consorzio proporranno un programma di attività specifico e offriranno delle specialità a prezzo particolare per favorire la conoscenza dei prodotti tipici del territorio.

SABATO 7 APRILE, dalle 17.30 alle 22, è prevista la chiusura al traffico veicolare privato della zona compresa da via Carsia fino a via Nazionale (all'altezza della rotatoria) e a Strada per Vienna, fino al civico 31 (incrocio con Strada per Basovizza) e di via Bartol e via di Prosecco (dalla rotatoria fino alla chiesa di San Bartolomeo Apostolo). Sempre sabato 7, verrà inoltre istituito il divieto di sosta, dalle 14 alle 22, da via Carsia a via Nazionale da ambo i lati, compresa Strada per Vienna fino al civico 31 (incrocio con Strada per Basovizza) e via di Prosecco dalla rotatoria al n. 3.

VENERDÌ 6 E SABATO 7 APRILE, divieto di sosta anche in Piazzale Monte Re e nei parcheggi adiacenti la piazza, dalle 7 alle 22 per lo svolgimento di ‘Pompieropoli’ e il posizionamento delle autovetture storiche. Dalle 7 del 6 aprile alle 24 del 7 aprile spostamento della fermata del bus da piazzale Monte Re a via Nazionale al civico 43/a. La Polizia Locale controllerà la viabilità ed effettuerà la vigilanza ai varchi in occasione della chiusura delle vie interessate al traffico veicolare privato. Dal 3 al 10 aprile, si potranno ammirare vetrine a tema nelle attività aderenti di Opicina.

VENERDI 6 APRILE, esposizione di auto storiche del Club dei Venti all'Ora, dalle 9 alle 20, sul lastricato antistante piazzale Monte Re. Sempre venerdì 6, in piazzale Monte Re, dalle 10 alle 14, si svolgerà ‘Pompieropoli’, manifestazione dedicata all'infanzia in collaborazione con le scuole di Opicina e organizzata con la diretta collaborazione della sezione Anvvf-Trieste (Associazione Nazionale Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale Sezione Trieste). I bambini dai 5 anni in su potranno indossare la divisa e il casco dei Vigili del Fuoco e provare a simulare lo spegnimento di un incendio in totale sicurezza.

VENERDÌ 6 E SABATO 7 APRILE, si terrà un Mercatino dell'usato a tema a cura dell'Associazione Culturale ‘Cose di Vecchie Case’ lungo i marciapiedi delle vie del centro di Opicina e in piazzale Monte Re, dalle 8 alle 19. Sabato 7 aprile, dalle 17.30 alle 21 è in programma l'arrivo e il posizionamento di tutte le vetture partecipanti alla Trieste Opicina Historic che saranno esposte al pubblico. Nella stessa giornata, saranno in esposizione le moto storiche del BMW Motorrad Club Fvg presso il Bar Vatta. Non mancheranno inoltre piacevoli momenti di intrattenimento con il programma musicale della Banda ‘Viktor Parma’ di Trebiciano che sarà accompagnata dalle donne in abito tipico dell’Associazione Skd Grad di Banne e di Opicina dalle 17.30.

SEMPRE SABATO, l'Associazione Culturale Marino Simic esporrà alcuni mezzi militari d'epoca che si potranno ammirare in Strada per Vienna dal civico 16 al 16 H. Inoltre, dalle 18.30 alle 21, ancora musica con la Vecia Trieste che si esibirà sul palchetto naturale di Piazzale Monte Re.

SABATO 7 APRILE sarà anche la giornata dedicata alla Sicurezza (quella personale e quella su strada): nell'aula dell'Autoscuola Bizjak di Opicina, dalle 17 alle 19, si svolgerà uno Stage gratuito di guida sicura per la sicurezza stradale tenuto da piloti e navigatori di rally e istruttori di guida sicura che affronteranno il tema ‘guida sicura e guida difensiva’ per contribuire alla sicurezza stradale sulle strade trasmettendo a chiunque abbia la patente - o sta per ottenerla - testimonianze e preziosi consigli di guida. La lezione sarà gratuita previa iscrizione obbligatoria (è sufficiente passare in autoscuola  chiamare lo 040.635555 - 040.214555 o mandare un'e-mail a info@autoscuolabizjak.it). Sempre in tema di sicurezza, sabato 7 aprile, dalle 14 alle 18, si svolgeranno delle dimostrazioni di Autodifesa personale femminile, a cura delle varie scuole di Trieste, nel cortile dell'Autoscuola Bizjak di via Nazionale 36/1.

PER DUE GIORNATE, SABATO 7 E DOMENICA 8 APRILE, dalle 15.30 alle 20, sarà in esposizione la vettura storica del tram di Opicina (non marciante), alla stazione tranviaria, grazie a Trieste Trasporti. Dalle 17.30 alle 21 in occasione della ‘Trieste – Opicina Hisotoric’, la Gelateria Arnoldo di Strada per Vienna 14/b organizzerà AperiTiamo, un ‘Aperitivo Musicale’ con protagonisti i ‘The Selfies’ in versione acustica. Spazio anche all'arte e alla creatività, venerdì 6 e sabato 7 aprile, dalle 15, con la Mostra di Pittura ‘Alla Corte degli Artisti’, a cura della pittrice Dilva Musizza presso il cortile dell'Autoscuola Bizjak di via Nazionale 36/1.

VENERDÌ 6, SABATO 7 E DOMENICA 8 APRILE, apertura straordinaria dello Studio del pittore Fulvio Cazzador. Al contempo sarà visitabile la mostra dei quadri a tema del pittore Lodovico Zabotto presso il Bar Alla Tramvia di via Nazionale 26.

VENERDÌ 6 alle 16, sabato 7 alle 10 e alle 16 e domenica 8 aprile alle 13 e alle 16, sarà possibile vistare gratuitamente i Bunker di Opicina, a cura del G.E.T. Gruppo Escursionisti Triestini con l'accompagnamento di una guida che offrirà ai partecipanti dei cenni storici. Per informazioni e prenotazioni scrivere a: get.trieste@gmail.com o telefonare al 3468516570.

DOMENICA 8 APRILE, a partire dalle 9.30, giro turistico delle vetture con passaggio per Opicina e Villa Carsia.