19 agosto 2018
Aggiornato 19:00

"Speleo 2018", una mostra permanente per immergersi nelle grotte del Friuli

L'inaugurazione si terrà lunedì 9 aprile e sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 19. Seguiranno due giornate interattive, giovedì 12 e venerdì 13 aprile, più altrettante ricche di interventi, sabato 14 e domenica 15 aprile
Grotta Gigante
Grotta Gigante (Corrado Pravisano ( da Shutterstock ))

TRIESTE - Si terrà lunedì 9 aprile alle 18.00, al Magazzino delle Idee di corso Cavour 2, a Trieste, l'inaugurazione di una mostra fotografica permanente: "Speleo 2018". La rassegna permetterà al pubblico di immergersi nell'affascinante mondo della speleologia in Friuli Venezia Giulia.

LA MOSTRA - Grazie alla mostra, alla proiezione di filmati in 3D e a due giornate di convegno ci si potrà addentrare, in una panoramica completa, nel territorio ipogeo delle 8 mila grotte censite in regione. «Speleo2018 - Studi e immagini di una storia infinita» è organizzata dalla Federazione speleologica regionale del Friuli-Venezia Giulia e dalla Regione.

APPUNTAMENTI - Giovedì 12 aprile (alle 16.30 e alle 19.00) e venerdì 13 aprile (alle 16.30) verranno proiettati una serie di filmati tridimensionali che racconteranno l'incredibile e in parte sconosciuto mondo sotterraneo. Sabato 14 (dalle 9.30 alle 18.30) e domenica 15 aprile (dalle 10.00 alle 14.00) il Magazzino delle Idee ospiterà ricchi interventi, che verteranno su tutti gli aspetti legati all'esplorazione e allo studio del sottosuolo con la partecipazione dei gruppi regionali che lavorano e praticano la speleologia a tutti i livelli.

ORARI DI APERTURA - La mostra, che documenta l'attività di tutti i 23 gruppi aderenti alla Federazione speleologica regionale, sarà aperta al pubblico da lunedì prossimo ogni giorno dalle 10.00 alle 19.00.