23 aprile 2018
Aggiornato 00:00
Cronaca

Colpo di pistola contro un'auto in via Cantł, l'appello dei carabinieri: "Chi ha visto, ci contatti"

In attesa che si compiano gli ulteriori accertamenti investigativi da parte dei colleghi della sezione balistica del Rsi di Parma, gli uomini dell’Arma chiedono ai cittadini residenti

Colpo di pistola contro un'auto in via Cantł, l'appello dei carabinieri: "Chi ha visto, ci contatti" (© Adobe Stock)

TRIESTE - I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Trieste sono impegnati nelle indagini volte a identificare il responsabile dell’esplosione di un colpo di arma da fuoco in direzione di un’autovettura.

IL GRAVE fatto è accaduto attorno alle 11.30 di giovedì 12 aprile. Il proprietario dell’autovettura, seduto al posto di guida, parcheggiato in via Cantù, ha udito un rumore secco: il finestrino posteriore destro della sua vettura è esploso. Pensando a un atto vandalico, l’occupante del mezzo ha subito chiamato i carabinieri che, durante i rilievi tecnici di rito, hanno rinvenuto, all’interno dell’abitacolo, la testa di un proiettile calibro 9.

LE IMMEDIATE RICERCHE attivate in tutta l'area, peraltro molto estesa, non hanno ancora consentito di individuare il punto di provenienza dello sparo. In attesa che si compiano gli ulteriori accertamenti investigativi da parte dei colleghi della sezione balistica del Rsi di Parma, gli uomini dell’Arma chiedono ai cittadini residenti nell’area circostante via Cantù (in un raggio di 1 chilometro circa) di riferire se, nell’arco orario compreso tra le 10 e le 11 del 12 aprile, hanno udito una qualche deflagrazione riconducibile a un’arma da fuoco, pregandoli, in caso positivo, di contattare il Comando Provinciale di via dell’Istria al numero 040.7775111.