20 giugno 2018
Aggiornato 09:30
Cronaca | Venerdì 20 aprile 

‘Incontriamo i Geometri’: appuntamento a Trieste per discutere sul futuro della professione

Tra gli spunti più importanti dell’evento: l’evoluzione della professione, con il primato dell’Università di Udine per l’implementazione del Corso di laurea professionalizzante 'Tecniche dell’edilizia e del territorio', e l’eccellenza del Fvg

‘Incontriamo i Geometri’: appuntamento a Trieste per discutere sul futuro della professione (© Diario di Trieste)

TRIESTE - Nella giornata di venerdì 20 aprile si svolgerà il primo evento di rilievo regionale dedicato alla figura professionale del geometra. Il programma della giornata prevede al mattino una conferenza a Trieste, mentre al pomeriggio (dalle 16 alle 19) le quattro Sedi dei Collegi provinciali offriranno un servizio di 'sportello aperto'. 

SPUNTI - Tra gli spunti più importanti dell’evento: l’evoluzione della professione, con il primato dell’Università di Udine per l’implementazione del Corso di laurea professionalizzante 'Tecniche dell’edilizia e del territorio', e l’eccellenza del Friuli Venezia Giulia, come dimostrato dalla premiazione dedicata ai professionisti della nostra regione partiti volontari nelle zone terremotate dell’Italia centrale.

RIFLESSIONI - La Conferenza "Riflessioni sulla casa, volano dell'economia del futuro» si svolgerà presso Molo IV, Sala 3 (Punto Franco Vecchio), a partire dalle 9. Tra i temi della mattinata: la presentazione dello studio elaborato da Sintesi Centro Studi (Padova), commissionato dai Collegi provinciali dei Geometri e dei Geometri laureati del Triveneto, sulla figura professionale del geometra, di cui si fa una lettura in uno spaccato a cavallo tra presente e futuro; la prossima apertura, presso l'Università di Udine, a partire dall’Anno Accademico 2018/2019, del Corso di laurea professionalizzante «Tecniche dell’edilizia e del territorio».

PROPOSTE - Alle 11 si svolgerà la sessione dedicata alle «Proposte per il Friuli Venezia Giulia», moderata dal Vicedirettore de Il Piccolo Alberto Bollis, che farà il focus su casa, economia e potenzialità del territorio, in un confronto con alcuni candidati alle prossime elezioni regionali. Parteciperanno Sergio Cecotti (Patto per l’autonomia), Alessandro Fraleoni Morgera (M5S), Francesco Russo (PD), Ettore Romoli (FI).

CHIUSURA - In chiusura dell’evento si svolgerà la premiazione per i volontari geometri del Friuli Venezia Giulia che hanno prestato servizio presso le zone terremotate del centro Italia. Nei mesi immediatamente successivi al sisma, infatti, si è registrata una vera e propria chiamata nazionale per i geometri, che da tutta Italia hanno raggiunto le zone colpite per dare il proprio contributo nella valutazione dei danni e del livello di sicurezza degli edifici colpiti.

SPORTELLI APERTI - Nel pomeriggio di venerdì 20 aprile, dalle 16 alle ore 19, presso i quattro Collegi provinciali sarà attivo il servizio di sportello aperto al pubblico per conoscere meglio la professione del geometra e scoprire la vasta gamma di servizi che i professionisti possono offrire.