25 giugno 2018
Aggiornato 02:30
Cronaca | Domenica 13 maggio alle 12.30

Luna Rossa Challenge vara a Trieste il nuovo Tp52 e sigla una 'friendship' con Barcolana

L’evento si svolgerà sulla Scala Reale, di fronte alla Piazza dell’Unità, alla presenza del team e delle istituzioni locali, con ospite speciale il pianista compositore Remo Anzovino

Luna Rossa Challenge vara a Trieste il nuovo Tp52 e sigla una 'friendship' con Barcolana (© Luna Rossa Challenge | Facebook)

TRIESTE - Domenica 13 maggio alle 12.30 Luna Rossa Challenge varerà a Trieste nella piazza dell’Unità, la più grande piazza d’Europa aperta sul mare, il nuovo TP52 ‘Luna Rossa’ con il quale parteciperà alla 52 Super Series al via in Croazia il 21 maggio.

PER TRIESTE IL VARO DI LUNA ROSSA SARÀ UN GRANDE EVENTO, perché il Challenger of Record della XXXVI edizione della Coppa America siglerà in quest’occasione una ‘friendship’ con Barcolana, la regata più grande del mondo, in programma il 14 ottobre.

Luna Rossa arriverà a Trieste a inizio maggio per essere allestita e per permettere al team di completare gli allenamenti: il varo sarà organizzato da Barcolana come una grande festa dedicata a tutti gli appassionati di vela, che potranno partecipare a terra lungo le Rive e anche in mare, raggiungendo il Bacino San Giusto con le proprie barche a vela. L’evento si svolgerà sulla Scala Reale, di fronte alla Piazza dell’Unità, alla presenza del team e delle istituzioni locali, con ospite speciale il pianista compositore Remo Anzovino.

L’EVENTO SARÀ PRECEDUTO DA UNA CONFERENZA STAMPA, ospitata nella sede della Prefettura di Trieste. Per Trieste tutta sarà anche l’occasione per celebrare i due velisti locali che fanno parte del team di Coppa America: il tattico Vasco Vascotto e il giovane Andrea Tesei, selezionato nell’ambito del programma ‘New Generation’, ideato per assicurare il ricambio generazionale all’interno dell’equipaggio di Luna Rossa. «Una preziosa collaborazione quella con Barcolana - sottolinea Max Sirena, Team Director e Skipper di Luna Rossa - siamo molto felici di essere ospiti nella città di Trieste; l’accoglienza e la passione del suo pubblico per la vela sono la cornice ideale per il varo del nostro nuovo TP52». «Siamo onorati e lieti di poter ospitare a Trieste il varo del Tp52 Luna Rossa - ha dichiarato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz - Barcolana50 inizia ufficialmente la propria promozione con un evento che sigla l’amicizia con Luna Rossa. La nostra è diventata ufficialmente la regata più grande del mondo, e questa amicizia con il Challenger of Record della prossima edizione della Coppa America è un avvio di promozione eccezionale».

L’EQUIPAGGIO DI LUNA ROSSA sarà a Trieste già dalla settimana prossima per preparare l’arrivo del nuovo TP52, il cui allestimento si effettuerà a Porto San Rocco fino al varo del 13 maggio. A seguire lo scafo partirà per la Croazia, dove si svolgerà la prima tappa della 52 Super Series. Nella settimana che precede il varo, Barcolana organizzerà una serie di conferenze nelle scuole di Trieste dedicate alla prossima Coppa America e al team Luna Rossa. Ieri il presidente della SVBG Mitja Gialuz ha riunito i presidenti dei circoli velici di Trieste, per organizzare assieme incontri tra il team e gli atleti delle squadre agonistiche.