23 ottobre 2018
Aggiornato 15:30

Convegno InDipendenze: viaggio nell’uso e abuso di sostanze legali e illegali

Nella prima parte si parlerà di ‘diritto, prevenzione e contrasto alle dipendenze’, nella seconda parte ‘testimonianze, sport e modelli positivi’
Convegno InDipendenze: viaggio nell’uso e abuso di sostanze legali e illegali
Convegno InDipendenze: viaggio nell’uso e abuso di sostanze legali e illegali (InDipendenze)

TRIESTE - Secondo convegno all’interno del Trieste Running Festival in programma sabato 5 maggio, dalle 9.30, all’ auditorium del Museo Revoltella, ad ingresso libero. Il tema sarà ‘InDipendenze: viaggio nell’ uso e abuso di sostanze  legali e illegali’.

NELLA PRIMA PARTE si parlerà di ‘diritto, prevenzione e contrasto alle dipendenze’, nella seconda parte ‘testimonianze, sport e modelli positivi’. A moderare l’incontro la giornalista Luciana Versi. Interverrà l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trieste Carlo Grilli, con il tema ‘Sul disagio il Comune c’è’, seguirà l’ispettore della Polizia Locale Marco Degrassi con ‘L’esperienza della Polizia Locale di Trieste nel contrasto al microspaccio’, Fabio Soldatich, vice dirigente divisione anticrimine della questura con  ’I giovani e gli eccessi, la cultura dello sballo’, mentre Agnese Collino, supervisore scientifico della Fondazione Veronesi ricorderà il progetto ‘Io Vivo Sano-Dipendenze’. Sull’uso delle sostanze psicoattive interverranno Cinzia Celebre e Antonia Contino del Dipartimento Dipendenze ASUITS, e Virgilio Albertini, della Comunità di San Patrignano, racconterà l’esperienza della comunità.

NELLA SECONDA PARTE della mattinata spazio a Serena Bossi, referente Anglad Fvg con ‘Un dramma familiare da affrontare condividendolo’, Stefano Canali e Marcelo Turconi, ricercatori della Sissa con ‘Correre per prevenire’ e Stefano Scaini con ‘Confini tra integratori e doping’. L’ingresso è libero e gratuito per tutti.