23 ottobre 2018
Aggiornato 17:00

Incendio in un cantiere a Trieste: grave un operaio

L'uomo è stato trasportato d’urgenza a Cattinara dall’ambulanza giunta sul posto assieme a un'automedica, i vigili urbani, la polizia e i vigili del fuoco
Incendio in un cantiere a Trieste: grave un operaio
Incendio in un cantiere a Trieste: grave un operaio (Adobe Stock)

TRIESTE - Un ferito grave e due persone che potrebbero essere rimaste intossicate. E’ questo il bilancio di un incendio che si è sviluppato nel primo pomeriggio del 7 maggio a Trieste, all’interno del cantiere nell'ex palazzo Ras di piazza Repubblica, al civico uno, dove sorgerà un hotel di lusso. Sono ben cinquanta gli operai sono stati evacuati. 

I FATTI - Le fiamme sono divampate per cause ancora in fase di accertamento e avrebbero coinvolto i piani inferiori dell'edificio.Il denso fumo si è presto diffuso anche ai piani superiori facendo fuggire tutti gli operai al lavoro. Pare però che alcuni di loro abbiano provato a spegnere le fiamme restando intossicati. Uno degli operai è stato trasportato d’urgenza a Cattinara dall’ambulanza giunta sul posto assieme a un'automedica, i vigili urbani, la polizia e i vigili del fuoco.