15 novembre 2018
Aggiornato 15:30

La polizia arresta un 27enne per spaccio: con sé aveva cocaina e hashish

Il cittadino marocchino è stato tratto in arresto e condotto alla locale Casa Circondariale a disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale di Trieste che coordina le indagini
La polizia arresta un 27enne per spaccio: con sé aveva cocaina e hashish
La polizia arresta un 27enne per spaccio: con sé aveva cocaina e hashish (Polizia di Trieste)

TRIESTE - Nell’ambito di predisposti e mirati servizi di polizia giudiziaria volti alla prevenzione e al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della 2^ sezione della Squadra Mobile hanno tratto in arresto, per il reato di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente (cocaina e hashish), un 27enne cittadino marocchino, M.K. le sue iniziali.

L’UOMO, GIÀ NOTO per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, nella tarda serata del 7 maggio scorso, è stato avvistato dagli operatori della Squadra Mobile in Piazza Libertà, mentre con passo svelto si apprestava a prendere un autobus cittadino.

L’ATTEGGIAMENTO DECISAMENTE SOSPETTO del ragazzo ha allertato i poliziotti che lo hanno prima identificato e poi sottoposto a perquisizione personale all’esito della quale è stata rinvenuta la droga: un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi e della cocaina suddivisa in due involucri per un peso complessivo di circa 7 grammi. Sulla scorta d quanto appurato, l’uomo è stato tratto in arresto e condotto alla locale Casa Circondariale a disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale di Trieste che coordina le indagini.