23 ottobre 2018
Aggiornato 16:00

Governatore Fedriga: "Meno burocrazia, più chiarezza"

"Alleggerire la macchina regionale, - conferma Massimiliano Fedriga - disporre di una legislazione chiara e garantire tempi certi, per essere punto di riferimento per i cittadini e le imprese"
Consiglio regionale
Consiglio regionale (Regione Friuli-Venezia Giulia)

TRIESTE - «Razionalizzare, ma anche semplificare». Sono concetti guida per la nuova amministrazione regionale, come ha spiegato nell'aula del Consiglio il governatore Massimiliano Fedriga.

«Una semplificazione - ha sostenuto Fedriga - che sia in primo luogo di carattere normativo, con l'approvazione di testi unici e l'istituzione di un nucleo interdirezionale che si faccia carico della sburocratizzazione». Secondo il governatore del Friuli Venezia Giulia, «alleggerire la macchina regionale, disporre di una legislazione chiara e garantire tempi certi sono obiettivi ineludibili per una Regione che intenda davvero essere punto di riferimento per cittadini e imprese».