23 ottobre 2018
Aggiornato 17:00

XI Festival Pianistico Internazionale: sul palco del Teatro Miela arriva Keigo Takakura

Il giovane pianista ha iniziato i suoi studi in Giappone, dove ha avuto insegnanti come Kazuoki Fujii per la lettura a prima vista, Masataka Hirano per l’improvvisazione, Masao Kitsutaka e Mutsumi Sato per il pianoforte, diplomandosi alla scuola di Sapporo
XI Festival Pianistico Internazionale: sul palco del Teatro Miela arriva Keigo Takakura
XI Festival Pianistico Internazionale: sul palco del Teatro Miela arriva Keigo Takakura (Teatro Miela)

TRIESTE - Secondo appuntamento del XI Festival Pianistico Internazionale edizione 2018. Mercoledì 30 maggio, sul palco del Teatro Miela, salirà il ventiseienne Keigo Takakura (corcerto organizzato dall’Associazione Musicale ‘Il Concerto’/ Bonawentura).

VENTISEIENNE KEIGO TAKAKURA - Il giovane pianista ha iniziato i suoi studi in Giappone, dove ha avuto insegnanti come Kazuoki Fujii per la lettura a prima vista, Masataka Hirano per l’improvvisazione, Masao Kitsutaka e Mutsumi Sato per il pianoforte, diplomandosi alla scuola di Sapporo. Successivamente ha frequentato l’Università  delle Arti a Tokyo con il M. Katsumi Ueda nel 2013, trasferendosi poi a Parigi al Conservatorio Nazionale Superiore della Musica nel 2015. A Parigi ha studiato anche musica da camera con il Trio Wanderer. I suoi premi sono stati in crescendo, partendo da un terzo premio in Giappone a una competizione tra studenti nel 2010, per arrivare al secondo premio al Yokosuka Piano Competition of Minoru Nojima e il primo premio all’ultimo concorso Giuliano Pecar di Gorizia.

Prevendita c/o biglietteria del teatro tutti i giorni dalle 17 alle 19, www.vivaticket.it