20 luglio 2019
Aggiornato 05:00
9 e 10 giugno

A Muggia va in scena la dodicesima edizione di 'Piattelli in Beneficenza'

La quota d’iscrizione sarà devoluta a favore dell’Associazione ABC (bimbi chirurgici) dell’Ospedale Burlo Garofalo di Trieste
A Muggia va in scena la dodicesima edizione di 'Piattelli in Beneficenza'
A Muggia va in scena la dodicesima edizione di 'Piattelli in Beneficenza'

MUGGIA - 'Steel Angels', 'Pegoraro sport' e 'Società Triestina Tiro a Volo' organizzano il 9 e 10 giugno, nel poligono di Muggia, la dodicesima gara 'Piattelli in Beneficenza'. Si tratta della prima tappa del trofeo 'La Serenissima' (la seconda tappa si svolgerà sul campo di tiro di Dogaletto di Mira, a Venezia, dall'8 al 9 settembre 2018), organizzato con la collaborazione del Sap Trieste e della Federazione Italiana della Caccia.

La gara del 9 e 10 giugno, patrocinata dal Comune di Trieste, sarà articolata sulla specialità 'percorso di caccia in pedana' suddivisa su due campi per un totale di 50 piattelli. La quota d’iscrizione, sottratte le spese di organizzazione, sarà devoluta a favore dell’Associazione ABC (bimbi chirurgici) dell’Ospedale Burlo Garofalo di Trieste. I partecipanti verranno suddivisi in cinque categorie: Tiratori/Tiratori-Cacciatori, Cacciatori, Neofiti, Ladies e Juniores. Al termine della gara, domenica alle 17 circa, il Centro Cinofilo Scuola per Cani effettuerà una dimostrazione di obbedienza con gli allievi della scuola. Al termine della manifestazione verranno premiati i primi classificati per ogni categoria ed ad ogni partecipante sarà consegnata la maglia ricordo e fruirà di un servizio di ristoro offerto dagli organizzatori.

Alla competizione, approvata dal Delegato Provinciale Fitav Mauro Zerial, verrà applicato il regolamento Fitav e saranno presenti i direttori Luciano Piuca, Roberto Saincich, Tullio Benedetto, Mauro Zerial. I tiratori dovranno essere in possesso del regolare porto d’armi mentre i cacciatori devono essere in regola con la tassa governativa. Inizio sabato ore 10.