25 settembre 2018
Aggiornato 03:00

In partenza la fase estiva dei Sabati Ecologici

Torna l’iniziativa anti-degrado promossa da AcegasApsAmga e Comune di Trieste per la fase estiva che prenderà l’avvio sabato 9 giugno alla Rotonda del Boschetto
In partenza la fase estiva dei Sabati Ecologici
In partenza la fase estiva dei Sabati Ecologici (AdobeStock | shocky)

TRIESTE - Una nuova partenza per i Sabati Ecologici 2018 che, dal 9 giugno tornano per la fase estiva che prenderà il via presso la Rotonda del Boschetto nell’area parcheggio della circoscrizione stessa con orario continuato dalle 10 alle 18. Qui i cittadini troveranno come sempre un’area allestita per il centro di raccolta mobile per consegnare quelle tipologie di rifiuti che non possono essere conferiti nei contenitori stradali dedicati alla raccolta differenziata come ingombranti, RAEE, sfalci e ramaglie, ecc. Questa seconda parte prosegue sulla scia del successo riscosso dai Sabati Ecologici primaverili svoltisi dal 14 aprile al 5 maggio e che hanno permesso di raccogliere oltre 38 tonnellate di materiale, di cui, oltre 17, nella sola tappa di Prosecco del 21 maggio, battendo ancora una volta il proprio record. Nel corso delle prime 4 tappe del 2018 gli ingombranti sono stati tra i più conferiti, quasi 20 tonnellate, andando così a richiamare la natura stessa dell’iniziativa itinerante promossa da AcegasApsAmga e dal Comune di Trieste, nata appunto per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti ingombranti in strada.

IL RECUPERO CREATIVO DI RICREAZIONE - Continua inoltre il progetto di recupero creativo RiCREAzione – Nuova vita ai tuoi rifiuti, della Onlus Oltre Quella Sedia, iniziativa nata dal desiderio di realizzare delle attività dedicate all'ambiente e al riuso. Nello specifico il progetto permetterà di dare nuova vita ad oggetti di scarto grazie al loro recupero creativo da parte dei ragazzi diversamente abili che collaborano con l'associazione, oltre a contribuire a sostenere le loro attività. Per sostenere il progetto RiCREAzione è sufficiente recarsi alle prossime tappe dei Sabati Ecologici dove Oltre Quella Sedia sarà presente con un proprio stand per ritirare gli oggetti che i cittadini vorranno donare. Inoltre, a fronte di un'offerta libera, sarà possibile ricevere un oggetto RiCREAto.

IL CALENDARIO DEI SABATI ECOLOGICI 2018 - Ecco il calendario dei Sabati Ecologici 2018 attivo dalle 10 alle ore 18, con orario continuato:
Seconda iniziativa
9 giugno, sesta circoscrizione (Rotonda del Boschetto - Area Parcheggio presso Sede della Sesta Circoscrizione)
16 giugno, prima circoscrizione (Santa Croce Sede Protezione Civile – Ex Ricreatorio)
23 giugno, quinta circoscrizione (parcheggio Piazzale delle Puglie)
30 giugno, settima circoscrizione (Piazzale XXV Aprile entrando da via Curiel)

Terza iniziativa
8 settembre, prima circoscrizione (Prosecco – Aree Parcheggio «Mandria»)
15 settembre, seconda circoscrizione (Località Basovizza – area parcheggio in Via Gruden presso l'incrocio con la S.S. 14)
22 settembre, sesta circoscrizione (Rotonda del Boschetto – Area Parcheggio presso Sede della Sesta Circoscrizione)
29 settembre, settima circoscrizione (Piazzale XXV Aprile entrando da via Curiel)

CENTRI DI RACCOLTA E SERVIZIO DI RITIRO INGOMBRANTI A DOMICILIO - Al di là dell’iniziativa Sabati Ecologici, è comunque sempre possibile conferire i rifiuti ingombranti, elettronici, insoliti e pericolosi presso i quattro Centri di Raccolta cittadini gestiti da AcegasApsAmga, oppure prenotando al numero verde 800.955.988 il servizio gratuito per il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti. Di seguito indirizzi e orari dei Centri di Raccolta: San Giacomo: Via Carbonara 3 – aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19, domenica dalle 9 alle 13. Roiano: Via Valmartinaga 10 – aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19. Opicina: Strada per Vienna 84/a – aperto dal lunedì al sabato 9 alle 19. Campo Marzio: Via Giulio Cesare 10 – aperto dal lunedì al sabato dalle 6 alle 11 e dalle ore 14 alle 19.