25 giugno 2018
Aggiornato 21:00
Cronaca | Martedì

Maltempo: alberi caduti e allagamenti a Trieste

Una cinquantina gli interventi dei Vigili del fuoco nella notte

TRIESTE - Alberi caduti, allagamenti lungo le strade e una piccola imbarcazione andata a fondo: sono alcuni danni provocati dal maltempo e dai forti temporali che si sono abbattuti nella tarda serata di martedì su Trieste. Una cinquantina gli interventi che i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale hanno eseguito nella notte. Alcuni, come la messa in sicurezza di alberi pericolanti e il recupero dell'imbarcazione affondata nel porto di Trieste, sono ancora in corso.

I Vigili del fuoco triestini hanno operato con 4 squadre (2 dalla sede centrale, 1 del distaccamento di Muggia e 1 del distaccamento di Opicina) supportate dall'autoscala e l'autogru. La maggioranza dei soccorsi è stata per allagamenti e alberi pericolanti che in alcuni casi, a causa delle dimensioni delle piante, hanno richiesto l'utilizzo della gru. Nessuno degli interventi ha coinvolto persone.

Operazioni dei Vigili del fuoco anche in provincia di Udine e Pordenone, dove le squadre dei rispettivi comandi provinciali sono intervenute soprattutto per la messa in sicurezza di alberi pericolanti.