18 agosto 2018
Aggiornato 16:05

Teatro lirico Giuseppe Verdi di Trieste: Bosso lascia

"Con profondo rammarico" la Fondazione ha "formalizzato il recesso con effetto immediato dal rapporto di collaborazione con il Maestro"
Teatro lirico Giuseppe Verdi di Trieste: Bosso lascia
Teatro lirico Giuseppe Verdi di Trieste: Bosso lascia (Alice BL Durigatto)

TRIESTE - E' rottura definitiva fra Ezio Bosso e il Teatro lirico Giuseppe Verdi di Trieste. La collaborazione, infatti, giunge al capolinea. Ad annunciarlo, in una nota congiunta, il Sovrintendente della Fondazione, Stefano Pace, e il maestro. "Con profondo rammarico" la Fondazione ha "formalizzato il recesso con effetto immediato dal rapporto di collaborazione con il Maestro Ezio Bosso, quale Direttore stabile residente del medesimo Teatro». E' una decisione che "non preclude la possibilità di futuri progetti con il Maestro" e che "è maturata a seguito della constatata inconciliabilità delle modalità organizzative imposte dalla normativa vigente alla Fondazione, nel quadro economico determinato dalle note difficoltà in cui versa la lirica italiana, con le necessità programmatiche e artistiche del Maestro». Bosso, continua la nota, "prende atto con dolore della decisione adottata dalla Fondazione, con la quale ha sempre inteso - come anche in questa circostanza - mantenere un rapporto improntato alla massima collaborazione".