Politica | Trieste

Fedriga, incontro con ministro di Infrastrutture e Trasporti: invito in Friuli per approfondire

 "Un'occasione - commenta Fedriga - per affrontare in via preliminare i numerosi argomenti sui quali i Governi regionale e nazionale sono chiamati a lavorare assieme", come concessione per l'A4 e gestione dell'Autorità di Sistema Portuale

Ministro Danilo Toninelli e governatore del Friuli Massimiliano Fedriga
Ministro Danilo Toninelli e governatore del Friuli Massimiliano Fedriga (Regione Friuli-Venezia Giulia)

TRIESTE - Infrastrutture e trasporti: tavolo all'odierno a Roma tra il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, e il ministro a Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli.

TEMI DA AFFRONTARE - «Un'occasione - commenta Fedriga - per affrontare in via preliminare i numerosi argomenti sui quali i Governi regionale e nazionale sono chiamati a lavorare assieme, penso in primo luogo al rinnovo della concessione autostradale per la A4 e alla gestione di un'Autorità di Sistema Portuale che, nel contesto dell'ultima riforma, ha vissuto una transizione di competenze». Questioni che, in ragione della loro complessità, necessiteranno di ulteriori approfondimenti.

INVITO IN REGIONE - «Proprio al fine di dare seguito a quanto avviato stamane, ho pertanto invitato il ministro Toninelli in Friuli Venezia Giulia. L'auspicio - conclude Fedriga - è di affrontare le sfide future in piena sintonia con l'Esecutivo nazionale, rispondendo alle istanze del territorio con un approccio pragmatico e dinamico».