20 settembre 2018
Aggiornato 03:30

La città si prepara ai tre grandi concerti estivi: previste limitazioni a soste e viabilità

Trieste Trasporti, in collaborazione con l’Amministrazione comunale ed Esatto, ripropone il servizio di Park&Bus, che nelle tre giornate consentirà di lasciare l’automobile nelle aree riservate all’iniziativa e di raggiungere gratuitamente il centro con i mezzi pubblici
La città si prepara ai tre grandi concerti estivi: previste limitazioni a soste e viabilità
La città si prepara ai tre grandi concerti estivi: previste limitazioni a soste e viabilità (Trieste Trasporti)

TRIESTE - Trieste si prepara ai grandi concerti estivi in piazza Unità d’Italia, con il ritorno degli Iron Maiden il 17 luglio, Steven Tyler il 18 luglio e David Byrne il 21 luglio. In occasione dei tre eventi, a cui è prevista la partecipazione di molte migliaia di persone, sono previste limitazioni a soste e viabilità e il consiglio è di evitare qualsiasi mezzo di trasporto privato. Per questo Trieste Trasporti, in collaborazione con l’Amministrazione comunale ed Esatto, ripropone il servizio di Park&Bus, che nelle tre giornate consentirà di lasciare l’automobile nelle aree riservate all’iniziativa e di raggiungere gratuitamente il centro città con i mezzi pubblici.

BUS - Presso i parcheggi indicati sotto, dalle 17 alle 20, sarà consegnato agli utenti un biglietto che potrà essere utilizzato fino alla mezzanotte sulle linee 1, 2/, 4, 6, 8, 9, 19, 20, 21, 29, 30, 36, A, B e C: il prezzo del biglietto sarà a carico di Trieste Trasporti.

PARCHEGGI - Questi i parcheggi riservati all’iniziativa: parcheggio di via Flavia (piazzale Cagni), linee 19, 20 e 21; parcheggio quadrivio di Opicina (lato Banne), linee 2/ e 4, parcheggio di Barcola (piazzale 11 settembre 2001), linee 6, 36 e C; parcheggio Sant’Andrea (via Carli),  linee 8, 9, 30 e A; parcheggio di Chiarbola (piazzale delle Puglie) > linee 1, 8, 29 e B.