24 ottobre 2018
Aggiornato 01:00

Esof 2020: i testimonial per Trieste saranno Branchesi, Giordano e Fuksas

Il 14 luglio Trieste raccoglierà il testimone da Tolosa (Francia), dove si sta concludendo Esof 2018, e inizierà ufficialmente l'avvicinamento di due anni
Esof 2020: i testimonial per Trieste saranno Branchesi, Giordano e Fuksas
Esof 2020: i testimonial per Trieste saranno Branchesi, Giordano e Fuksas (ANSA)

TRIESTE - Sono lo scrittore Paolo Giordano, l'archistar Massimiliano Fuksas e l'astrofisica Marica Branchesi, la ricercatrice nominata nel 2018 tra le 100 personalità più influenti del mondo dalla rivista Time, i testimonial di Euro science open forum-Esof 2020, l'evento che vedrà Trieste Città europea della Scienza e che si terrà dal 4 al 10 luglio 2020.

TESTIMONE - Il 14 luglio Trieste raccoglierà il testimone da Tolosa (Francia), dove si sta concludendo Esof 2018, e inizierà ufficialmente l'avvicinamento di due anni all'Esof 2020, la più rilevante manifestazione europea dedicata al dibattito tra scienza, tecnologia, società e politica. Il motto dell'edizione triestina è "Freedom for science, science for freedom». La location sarà il Porto Vecchio di Trieste, un'area di 65 ettari pronta a cambiare volto per offrire alla città un'opportunità unica per una rapida crescita economica, sociale, culturale e occupazionale. Ad accompagnare la conferenza di Esof 2020 vi sarà il "Science in the City Festival", che per due settimane farà conoscere, sperimentare e divertire il pubblico con la scienza e la tecnologia. La sfida per gli organizzatori sarà quella di rafforzare il ruolo del capoluogo giuliano nella diplomazia internazionale puntando ad essere cerniera scientifica e tecnologica tra Est e Ovest, e lasciando un Science center di eccellenza dell'Alto Adriatico, con un istituto di scienza e innovazione per i Balcani.