24 ottobre 2018
Aggiornato 00:30

Ferriera di Servola: disservizio a un quadro elettrico, quartiere in allarme

Nella notte tra il 17 e il 18 luglio accensione delle fiaccole e sibili percepiti dalla popolazione
Ferriera di Servola: disservizio a un quadro elettrico, quartiere in allarme
Ferriera di Servola: disservizio a un quadro elettrico, quartiere in allarme (Diario)

TRIESTE - L'accensione delle fiaccole e i sibili percepiti nel quartiere di Servola nella notte tra il 17 e il 18 luglio sono stati causati da un disservizio a un quadro elettrico di alta tensione. Lo ha accertato l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, Arpa, allertata dalla Polizia Municipale di Trieste già alle ore 00:17 del 18 luglio.

I tecnici di Arpa hanno verificato che il disservizio al quadro elettrico di alta tensione aveva portato alla fermata dell'estrattore del gas di cokeria con la conseguente entrata in funzione delle fiaccole di sfiato del gas per il tempo tecnico necessario al ripristino della tensione e alla ripartenza degli estrattori. Il sibilo prolungato è stato invece causato dalla perdita di vapore da un giunto di dilatazione di una tubazione, che a causa della sovrappressione conseguente all'interruzione dell'alimentazione elettrica ne ha causato la rottura. Le verifiche di Arpa sono proseguite con un ulteriore sopralluogo nella mattinata del 18 luglio, accertando l'assenza di rumore, l'interruzione della linea vapore interessata e il regolare funzionamento della linea di vapore alternativa. Erano altresì in corso di esecuzione tutte le prove previste per la risoluzione del problema elettrico occorso.

Cause e azioni poste in essere dall'Azienda siderurgica al fine di mitigare tale tipologia di eventi accidentali saranno opportunamente valutate da Arpa durante la visita ispettiva Aia in corso. L'Azienda alle ore 15 del 18/07/2018 ha già inviato la prevista comunicazione ambientale di cui al decreto AIA n.96/AMB relativamente agli eventi accidentali con possibile impatto visivo sull'esterno.