24 febbraio 2019
Aggiornato 05:00
domenica pomeriggio

Ritardi fino al 105 minuti sulla Trieste-Venezia

Due convogli in particolare, il treno in partenza da Trieste e diretto a Venezia delle 17.15 e quello delle 18.57 sempre verso il capoluogo ma via Udine, sono stati cancellati
Ritardi fino al 105 minuti sulla Trieste-Venezia
Ritardi fino al 105 minuti sulla Trieste-Venezia

TRIESTE - Un generico guasto elettrico «indipendente dalla volontà di Rfi», come è stato reso noto alla stazione di Trieste da personale delle ferrovie dello Stato, è la ragione dei disagi sulla rete ferroviaria Venezia-Trieste, domenica pomeriggio.

Numerosi sono i convogli sia in arrivo che in partenza alla stazione del capoluogo giuliano che riportano ritardi da un minimo di 30 minuti fino a un massimo di 105. Due convogli in particolare, il treno in partenza da Trieste e diretto a Venezia delle 17.15 e quello delle 18.57 sempre verso il capoluogo ma via Udine, sono stati cancellati.

Il treno delle 16.46 in arrivo da San Giorgio di Nogaro ha accumulato un ritardo di 105 minuti; il treno in arrivo da Venezia, invece, 'soltanto' 35 di minuti.