18 agosto 2018
Aggiornato 21:30

Bloccato dalle vertigini nei pressi del Castello di Duino: interviene il Cnsas

I soccorritori lo hanno raggiunto con le corde, lo hanno imbragato e calato nuovamente in spiaggia
Bloccato dalle vertigini nei pressi del Castello di Duino: interviene il Cnsas
Bloccato dalle vertigini nei pressi del Castello di Duino: interviene il Cnsas (Cnsas)

TRIESTE - La stazione di Trieste del Soccorso Alpino e Speleologico ha effettuato, lunedì sera, un intervento nei pressi del Castello di Duino. E’ lì, nei pressi del castello, risalendo dalla cosiddetta Spiaggia del Principe, che J.C.del 1999, residente a Fogliano di Redipuglia, è rimasto bloccato su alcuni passaggi su roccia in un tratto ripido del sentiero stesso, che presenta alcuni salti.

Il ragazzo aveva vertigini e non riusciva più a proseguire né avanti né indietro: i suoi compagni hanno chiamato i soccorsi contattando il Nue112. I soccorritori lo hanno raggiunto con le corde, lo hanno imbragato e calato nuovamente in spiaggia, accompagnandolo su per un altro sentiero, più agevole, consegnandolo ai sanitari. Fortunatamente era solo un attacco di panico. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.  L’intervento si è concluso poco prima del buio.