9 dicembre 2018
Aggiornato 21:00

Rubano un furgone, minacciano i poliziotti e poi fuggono

I ladri preso un bastone hanno minacciato gli agenti, che hanno sparato un colpo di pistola in aria per difendersi
Rubano un furgone, minacciano i poliziotti e poi fuggono
Rubano un furgone, minacciano i poliziotti e poi fuggono (Diario di Gorizia)

MONFALCONE - Hanno rubato un furgone e quando, nei pressi dell'ospedale di Monfalcone, hanno incrociato un posto di controllo la polizia che ha tentato di fermarli, hanno proseguito. Ne è nato un inseguimento, conclusosi con il furgone che va a sbattere contro un muro poche centinaia di metri più avanti. Allora i due ladri sono usciti imbracciando un bastone minacciando gli agenti, che hanno sparato un colpo di pistola in aria per difendersi. Nessuno dei due si è arresto ed entrambi sono fuggiti a piedi facendo perdere le tracce. È accaduto la scorsa domenica nella notte a Monfalcone.