25 settembre 2018
Aggiornato 01:30

Sanità: nasce Coordinamento interaziendale materno-infantile

Alleanza tra Irccs Burlo Garofolo e Aas 5 per ridurre i fattori di rischio clinico e migliorare la qualità le cure
Sanità: nasce Coordinamento interaziendale materno-infantile
Sanità: nasce Coordinamento interaziendale materno-infantile (Burlo)

TRIESTE - La Rete pediatrica regionale ha un primo nodo: è stato varato il Coordinamento interaziendale materno-infantile tra Irccs Burlo Garofolo e Aas 5, competente per Pordenone. Un protocollo d'intesa è stato siglato tra le due realtà per coordinare attività e procedure nel settore materno- infantile.

Il progetto nasce 'dal campo', e dalle numerose forme di collaborazione tra Burlo e ospedale e il territorio di Pordenone sviluppate negli anni, ora sistematizzate in un accordo reso possibile dall'attivazione della Rete pediatrica regionale. L'accordo riguarda in particolare tre aree di interesse in cui Burlo e Aas 5 coordineranno attività e procedure: assistenza ai pazienti, verranno sviluppate sinergie nell'organizzazione dei percorsi di cura e degli interventi assistenziali, per ridurre i fattori di rischio clinico e migliorare la qualità le cure.