24 settembre 2018
Aggiornato 13:30

Ancora delfini avvistati nella Riserva di Miramare

E’ la seconda volta che accade in questa estate 2018
Ancora delfini avvistati nella Riserva di Miramare
Ancora delfini avvistati nella Riserva di Miramare (Maurizio Spoto)

TRIESTE – E’ la seconda volta che accade in questa estate 2018. Nella Riserva di Miramare si sono rivisti due delfini. Uno dei due è lo stesso che si era fatto fotografare qualche settimana fa, destando la curiosità dei ricercatori ma anche dei turisti. «Uno dei due esemplari è già stato identificato come Silas, già avvistato a luglio e identificato grazie ai marker della pinna dorsale come appartenente al gruppo di delfini di Pirano – spiegano dalla Riserva di Miramare –. Lo staff  di Wwf italia ha monitorato da lontano i due esemplari fino a Sistiana, senza interferire mentre nuotavano molto tranquillamente»

Nelle immagini di Maurizio Spoto, si può vedere anche l’arrivo dei ricercatori sloveni dell’associazione Morigenos, sopraggiunti con la loro imbarcazione per monitoraggio e documentazione fotografica dei due mammiferi. «Al momento – aggiungono dalla Riserva – è in corso l’identificazione anche dell’altro esemplare, grazie al confronto con il cospicuo database esistente dei delfini presenti nell’Alto Adriatico».

"In caso di avvistamento, tenete i binocoli pronti - concludono i ricercatori triestini – e se li scorgete in navigazione osservate alcune semplici regole condivise anche dai colleghi sloveni, per garantire la sicurezza di questi splendidi cetacei: rallentate o spegnete il motore, non rincorreteli, saranno eventualmente loro ad avvicinarsi, rispettate le distanze, specie in presenza di giovani, non tuffatevi, non offrite cibo, godetevi lo spettacolo!».

Ancora delfini avvistati nella Riserva di Miramare

Ancora delfini avvistati nella Riserva di Miramare (© Maurizio Spoto)