21 novembre 2018
Aggiornato 10:30

Da venerdì rafforzati i controlli lungo la fascia confinaria con la Slovenia

Parteciperanno anche gli operatori del Reparto Mobile di Padova
Da venerdì rafforzati i controlli lungo la fascia confinaria con la Slovenia
Da venerdì rafforzati i controlli lungo la fascia confinaria con la Slovenia (Polizia)

TRIESTE - Da venerdì mattina saranno ulteriormente rinforzati i controlli lungo la fascia confinaria con la Slovenia nella provincia di Trieste, attualmente effettuati nella zona di retrovalico di concerto tra la Questura e il Settore Polizia di Frontiera, col supporto delle specialità della Polizia Stradale e Ferroviaria, come stabilito un un’apposita riunione svoltasi in Prefettura.

Questa attività vedrà coinvolti anche gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, che si avvalgono delle più moderne tecnologie per monitorare il transito di mezzi e persone a ridosso della fascia confinaria, attraverso una lettura automatica delle targhe e più rapidi controlli nelle banche dati del Ministero dell’Interno.