25 settembre 2018
Aggiornato 19:00

Trieste, minorenne inseguita e molestata: arrestato un 20enne

Il giovane, già autore di atti persecutori, è stato accompagnato in Questura e sottoposto ai domiciliari
Il giovane, già autore di atti persecutori, è stato accompagnato in Questura e sottoposto ai domiciliari
Il giovane, già autore di atti persecutori, è stato accompagnato in Questura e sottoposto ai domiciliari (Adobe Stock)

TRIESTE – Minorenne inseguita e molestata in zona stazione, la polizia arresta un 20enne.

I FATTI risalgono alla serata del 28 agosto. Alla sala operativa della Questura attraverso il numero unico, 112, sono giunte alcune segnalazioni. In tutti i casi si parlava di una ragazzina (successivamente si è appurato essere ancora minorenne) inseguita e molestata da un giovane in zona stazione ferroviaria. Sul posto si sono prontamente recati due equipaggi della Squadra Volante, che hanno colto un cittadino nigeriano, di 20 anni, G.Y., in flagranza. Il giovane, già autore di atti persecutori, è stato accompagnato in Questura. Dopo le formalità di rito, il nigeriano è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari come disposto dal pubblico ministero.