17 novembre 2018
Aggiornato 16:00

Zilli: «La Regione supporterà i Comuni per procedimenti amministrativi complessi»

Al centro dell'incontro le tematiche legate alla gestione finanziaria del Comune
Zilli: «La Regione supporterà i Comuni per procedimenti amministrativi complessi»
Zilli: «La Regione supporterà i Comuni per procedimenti amministrativi complessi» (Regione Friuli Venezia Giulia)

DUINO AURISINA - «La giunta conferma la propria volontà di confronto e dialogo con le amministrazioni locali su tutti i temi per loro rilevanti, partendo proprio dal demanio. La direzione regionale alle Finanze intende svolgere anche un ruolo di supporto nei confronti dei Comuni che spesso devono gestire procedimenti amministrativi complessi con organici ridotti». Lo ha dichiarato l'assessore regionale alle Finanze e patrimonio, Barbara Zilli, nel corso della visita al Comune di Duino Aurisina (Devin Nabrezina), durante la quale si è confrontata con il sindaco, Daniela Pallotta, e gli assessori comunali Stefano Battista (Bilancio ed economato) e Lorenzo Pipan (Urbanistica e pianificazione territoriale, lavori pubblici e patrimonio).

Al centro dell'incontro le tematiche legate alla gestione finanziaria del Comune e gli effetti della norma, promossa dalla giunta e recentemente entrata in vigore, che consente l'applicazione dell'avanzo di amministrazione quale entrata utile ai fini del conseguimento degli equilibri complessivi di bilancio. Un provvedimento che, secondo quanto emerso nel corso del colloquio tra Zilli e Pallotta, consentirà al Comune di Duino di sbloccare opere di interesse pubblico e avviare servizi più efficienti per i cittadini.

Oltre alle questioni prettamente finanziarie, la riunione ha inoltre permesso un confronto anche su altre tematiche, tra le quali anche le concessioni demaniali e le potenzialità del territorio di Duino Aurisina, che negli ultimi anni ha visto la concretizzazione di importanti operazioni commerciali e turistiche, tra le quali la realizzazione del comprensorio di Portopiccolo.