17 novembre 2018
Aggiornato 17:00

Corteo nazionale di CasaPound a Trieste

Si prevedono migliaia di manifestanti, come conferma il coordinatore regionale Fvg Di Bortolo
Corteo nazionale di CasaPound a Trieste
Corteo nazionale di CasaPound a Trieste (ANSA)

TRIESTE - Si terrà il 3 novembre prossimo a Trieste un corteo nazionale di CasaPound in ricordo della fine della Grande Guerra. Lo conferma all'Ansa Nicola Di Bortolo, coordinatore regionale Fvg di CasaPound.

PERCHE' TRIESTE? - «Trieste - spiega - ci pare una delle città che più ha lottato per l'italianità e per questo l'abbiamo scelta». Si prevedono, aggiunge Di Bortolo, «migliaia di manifestanti. Più di quanti aderirono al corteo di Gorizia, organizzato nel 2015 in occasione dell'entrata in guerra dell'Italia».

CI SONO GIA' POLEMICHE - «Si tratta - conclude - di una manifestazione legale. Non prevediamo nessun problema in città». Una decisione che però sta sollevando un sacco di polemiche nel mondo politico e non solo.