9 dicembre 2018
Aggiornato 20:00

TriesteRailPort: dalla commissione europea 32,7 milioni di euro

Per il presidente dell'AdSP, Zeno D'agostino "l'approvazione del finanziamento Cef e Bei è una grande notizia, perché è il riconoscimento da parte dell'Eu degli investimenti che il porto sta facendo sulla componente ferroviaria"
TriesteRailPort: dalla commissione europea 32,7 milioni di euro
TriesteRailPort: dalla commissione europea 32,7 milioni di euro (ANSA)

TRIESTE - La Commissione Europea ha annunciato il finanziamento del progetto 'TriesteRailPort', presentato lo scorso aprile dall'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, nell'ambito del Programma CEF - Connecting Europe Facility. 'TriesteRailPort' prevede il potenziamento delle infrastrutture ferroviarie portuali di Campo Marzio.

LO SCALO - Sarà possibile operare treni da 750 metri provenienti dai diversi terminal contemporaneamente, aumentando considerevolmente la competitività dello scalo. Il budget totale del progetto, che terminerà entro il 2023, è di 32,7 milioni di euro, di cui il 20% di finanziamento a fondo perduto e l'80% tramite un finanziamento con tassi agevolati per il quale le trattative con la Banca Europea degli Investimenti sono in fase avanzata. Per il presidente dell'AdSP, Zeno D'agostino "l'approvazione del finanziamento Cef e Bei è una grande notizia, perché è il riconoscimento da parte dell'Eu degli investimenti che il porto sta facendo sulla componente ferroviaria".