20 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Trieste: ubriaco al bar aggredisce i poliziotti che cercavano di riportare la calma

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato denunciato
Trieste: ubriaco al bar aggredisce i poliziotti che cercavano di riportare la calma
Trieste: ubriaco al bar aggredisce i poliziotti che cercavano di riportare la calma (Diario di Trieste)

TRIESTE – Ubriaco al bar ha chiesto ‘l’ultimo’ bicchiere al barista che glielo ha negato. A quel punto, l’uomo, R.G. le sue iniziali, un triestino classe 1967, e già noto alle forze dell’ordine, ha iniziato a creare disagio all’interno del locale.

L’AGGRESSIONE - Per questa ragione sono state allertate le forze dell’ordine. Gli operatori della squadra volante della Questura, giunti sul posto, hanno cercato di riportare la calma, ma l’avventore si è scagliato contro un agente colpendolo con una testata al volto. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato denunciato.

LA DENUNCIA - I fatti sono accaduti nella serata del 2 ottobre. La polizia di Stato di Trieste intervenuta sul posto, lo ha denunciato, in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.