14 novembre 2018
Aggiornato 01:00

A Muggia, di rione in rione, gli incontri per la sicurezza dei cittadini

Decolle: «La formazione e la consapevolezza sono due armi fondamentali per un’efficace azione di prevenzione di ogni aspetto legato alla sicurezza di ciascun cittadino e, di conseguenza, della collettività»
A Muggia, di rione in rione,  gli incontri per la sicurezza dei cittadini
A Muggia, di rione in rione, gli incontri per la sicurezza dei cittadini (Comune di Muggia)

MUGGIA - Otto incontri sul territorio per fornire informazioni e offrire azioni di prevenzione in tema di sicurezza del cittadino: è questa l'iniziativa messa in campo dall’Amministrazione muggesana in collaborazione con il Commissariato della Polizia di Stato di Muggia.

APPUNTAMENTI - Una serie di appuntamenti che vedranno il sindaco di Muggia Laura Marzi, l’assessore Stefano Decolle, il Comandante della Polizia Locale Fabrizio Lanza, il Vice Questore Aggiunto del Commissariato di Muggia Michele Vecchiet ed il Comandante della Tenenza dei Carabinieri di Muggia Emmanuel Nodari impegnati in diversi appuntamenti con la cittadinanza distribuiti su tutto il territorio. Nonostante nel territorio gli indici di criminalità non indichino alcun incremento significativo, si va diffondendo sempre più, nei cittadini, un senso di insicurezza percepito e manifestato di fronte ai cambiamenti in atto nella società. La tranquillità è un desiderio comune legittimo e condiviso ed è in questa direzione che alcuni accorgimenti possono aiutare a vivere la quotidianità. «La formazione e la consapevolezza sono due armi fondamentali per un’efficace azione di prevenzione di ogni aspetto legato alla sicurezza di ciascun cittadino e, di conseguenza, della collettività. - ha commentato l’assessore Stefano Decolle - Questi incontri sono stati pensati come interventi di informazione per aiutare la prevenzione e il contrasto dei pericoli».

LE DATE - Suggerimenti, consigli e indicazioni puntuali saranno, quindi, gli ingredienti alla base delle diverse iniziative che, aperte al pubblico, saranno in programma a partire da sabato 27 ottobre, alle 11, presso la Casa Primavera di Aquilinia. A questo primo incontro seguirà il lunedì successivo, 29 ottobre, alle 17.30, l’appuntamento negli spazi del Santuario di Muggia Vecchia. Novembre proporrà il primo incontro alle 17 di martedì 6 novembre presso la Microarea di Zindis, il secondo alle 10 di sabato 10 presso la sala ‘G. Millo’ di piazza della Repubblica, il terzo alle 17.30 di martedì 13 presso il Campeggio San Bartolomeo a Lazzaretto, il quarto alle 11 di sabato 17 presso il centro commerciale Montedoro Freetime ed il quinto lunedì 19, alle 17.30, presso la Scuola dell’Infanzia ‘Il Giardino dei mestieri’ a Fonderia. Ancora in attesa di conferma, invece, la data prevista per Santa Barbara. «L’obiettivo - ha concluso Decolle - è quello di fornire tutti gli accorgimenti utili a mettere in atto comportamenti corretti e efficaci ed evitare invece iniziative da parte di privati cittadini che possano metterli in situazioni di pericolo facendo sentire concretamente la vicinanza sia del Comune sia delle Forze dell’Ordine, che con impegno e determinazione collaborano quotidianamente a tutela della nostra sicurezza».