14 novembre 2018
Aggiornato 08:00

«La tecnologia cloud spaventa ancora gli imprenditori di Fvg e Veneto»

A sostenerlo è Monica Capello di walk2talk, azienda friulana che ha organizzato un evento di alta formazione rivolto alle pmi a Quinto di Treviso

GRADISCA – «Il cloud spaventa ancora gli imprenditori di Fvg e Veneto, perché le aziende sono abituate a tenere i dati in casa. Questo però non è sinonimo di sicurezza». A dirlo è stata Monica Capello di walk2talk srl, che ha organizzato la 'Cloud Conference Italia', l’evento pensato per rispondere alle principali esigenze delle aziende che operano con il digitale, ospitato mercoledì 7 novembre al BW Premier Bhr Treviso Hotel di Quinto di Treviso. «Tenere i dati in azienda – ha aggiunto Capello – non è sicuro perché ci possono essere dei malfunzionamenti interni o degli imprevisti esterni, come accaduto negli ultimi giorni con il maltempo. Il cloud può spaventare perché è una tecnologia che non si tocca con mano, ma bisogna comprendere che consente di avere una garanzia di sicurezza sul dato e una gestione molto snella dello stesso. Tutti ci arriveremo prima o poi – ha concluso – ma serve un percorso progettuale prima di lanciarsi in questo mondo».

Il tema del cloud è stato solo uno di quelli trattati nel corso della 'Cloud Conference Italia', appuntamento di alta formazione pensato per i professionisti del settore, per coloro che sono animati dalla voglia di approfondire alcune delle tematiche legate al mondo dell’innovazione e delle tecnologie. A organizzarlo è stata walk2talk srl, l’azienda friulana che ha fatto dell’Information Technology il suo business. «Cloud Conference Italia» si è concretizzata attraverso 4 track parallele e 24 sessioni tecniche tenute da 21 speaker, diventando il principale evento nel Nordest dedicato alle tecnologie Microsoft. I relatori sono stati chiamati a presentare le recenti innovazioni del mercato sia da un punto di vista tecnico che delle possibili applicazioni. Un’intera giornata di approfondimento durante la quale ai partecipanti è stata data l’occasione di interagire attivamente commentando casi pratici e immaginando eventuali scenari da proporre e sviluppare in azienda.

Walk2talk è un’azienda che ha sede in provincia di Gorizia, a Gradisca d’Isonzo, e che fa parte del Distretto delle Tecnologie Digitali, cluster Ict del Friuli Venezia Giulia. Punto di forza di questa impresa è riuscire a dar vita a soluzioni informatiche comprensibili anche partendo da problemi o necessità complessi, così da permettere ai propri clienti di essere coinvolti attivamente allo sviluppo e al consolidamento di ogni soluzione.