14 novembre 2018
Aggiornato 07:30

Ruba due paia di scarpe ma viene ‘pizzicato’: denunciato un 23enne

Superate le barriere antitaccheggio si è attivato il segnale acustico e il ragazzo è stato scoperto dalla commessa
Ruba due paia di scarpe ma viene ‘pizzicato’: denunciato un 23enne
Ruba due paia di scarpe ma viene ‘pizzicato’: denunciato un 23enne (Diario di Trieste)

TRIESTE – Nel pomeriggio del 7 novembre, la polizia di Stato di Trieste ha deferito, in stato di libertà, per furto aggravato un giovane, G.D. le sue iniziali, nato a Messina nel 1995 e domiciliato in città.

I FATTI - Con uno zaino in spalla, il 23enne ha superato le barriere antitaccheggio di un negozio di calzature presente nel centro commerciale di via Giulia e si è attivato il segnale acustico. Il giovane a quel punto è stato fermato da una commessa che ha richiesto l’intervento degli operatori del nucleo servizi della Questura giuliana, che stavano effettuando un’attività di controllo all’interno del centro commerciale.

IL FURTO - All’interno dello zaino, dentro due borse di stoffa, sono state trovate due paia di scarpe per un valore complessivo di 87 euro, alle quali il ragazzo aveva tolto le etichette antitaccheggio. Dopo le formalità di rito, è stato denunciato.