14 novembre 2018
Aggiornato 08:30

Incidente in A4: 8km di coda tra San Stino di Livenza e Portogruaro, in direzione Trieste

I veicoli leggeri scorrono lungo la corsia di sorpasso
Incidente in A4: 8km di coda tra San Stino di Livenza e Portogruaro, in direzione Trieste
Incidente in A4: 8km di coda tra San Stino di Livenza e Portogruaro, in direzione Trieste (Autovie Venete)

FVG - E’ di due feriti leggeri il bilancio di un incidente avvenuto giovedì 8 novembre, poco dopo le 15, in A4 nel tratto tra San Stino di Livenza e Portogruaro in direzione Trieste. Si è trattato di un tamponamento fra tre mezzi pesanti. Attualmente – alle 16 - sono otto i chilometri di coda tra Cessalto e Portogruaro. Per questo motivo è stato chiuso lo svincolo in entrata a San Stino di Livenza, sempre in direzione Trieste, per evitare di congestionare ulteriormente il traffico. Sul posto sono intervenuti il personale di Autovie Venete, la Polizia Stradale, il 115, il 118 e i soccorsi meccanici. I veicoli leggeri scorrono lungo la corsia di sorpasso. Nella direzione opposta, verso Venezia, attualmente si è formata una coda di un chilometro per curiosi.

UN SECONDO INCIDENTE - Un altro tamponamento verificatosi tra tre mezzi pesanti – solo un ferito lieve - nel tratto tra Cessalto e San Stino di Livenza in direzione Trieste sta causando ulteriori code sulla A4. Chiusi gli svincoli in entrata a Cessalto e a San Donà di Piave mentre quello di San Stino di Livenza è stato riaperto alle 16.30 grazie alla pronta rimozione dei mezzi coinvolti nel precedente sinistro. Attualmente si registrano due chilometri di coda tra San Donà di Piave e San Stino di Livenza. Particolare attenzione ai banchi di nebbia presenti tra l’allacciamento A57 – A4 e il casello di Cessalto. Va ricordato che il limite è di 50 chilometri orari in caso di visibilità inferiore ai 100 metri.