12 dicembre 2018
Aggiornato 16:00

Lo stabilimento di Pasta Zara acquistato da Barilla

La soddisfazione del governatore Fedriga: "Pronti a favorire lo sviluppo produttivo e l'occupazione"
Lo stabilimento di Pasta Zara acquistato da Barilla
Lo stabilimento di Pasta Zara acquistato da Barilla (Pasta Zara)

MUGGIA - «Accolgo con grande soddisfazione la notizia dell'acquisizione dello stabilimento Pasta Zara di Muggia da parte di Barilla, uno dei maggiori produttori italiani del settore che ora approda anche in Friuli Venezia Giulia». Lo afferma il governatore Massimiliano Fedriga, recependo la conferma dell'offerta vincolante di acquisto del ramo aziendale di Pasta Zara a Muggia da parte del gruppo alimentare Barilla.

IL BENVENUTO DI FEDRIGA - «È davvero un ottimo risultato tutto italiano - aggiunge Fedriga - che va a garantire una soluzione positiva ed efficace ad una situazione che presentava forti elementi di rischio». «Guardiamo ora con fiducia al futuro dell'impianto triestino - evidenzia il governatore - e al fondamentale mantenimento dei livelli occupazionali, auspicando magari che si possano verificare le condizioni per ulteriori incrementi dei posti di lavoro».
«La Regione - conferma infine Fedriga, ribandendo il benvenuto a Barilla - metterà a disposizione del nuovo investitore industriale tutti gli strumenti di legge necessari a favorire lo sviluppo produttivo e l'occupazione».