22 febbraio 2019
Aggiornato 05:00
L'attacco

Legge di Stabilità, Shaurli: «Zero euro per il Porto Vecchio di Trieste»

Per il segretario regionale del Pd «non si capisce se è maggiore il disinteresse o l'oggettiva incapacità di allungare lo sguardo verso il futuro»
Legge di Stabilità, Shaurli: «Zero euro per il Porto Vecchio di Trieste»
Legge di Stabilità, Shaurli: «Zero euro per il Porto Vecchio di Trieste»

TRIESTE - «La più grande operazione di riqualificazione urbana d'Italia per la Giunta Fedriga vale zero: questa è somma stanziata per il Porto Vecchio di Trieste nella legge di stabilita regionale». Lo afferma il segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli, dopo l'approvazione da parte della maggioranza di centrodestra della manovra del Friuli Venezia Giulia per il 2019.

Per Shaurli «non si capisce se è maggiore il disinteresse o l'oggettiva incapacità di allungare lo sguardo verso il futuro e verso quegli investimenti che fanno leva per le imprese e il lavoro. L'urbanizzazione di Porto Vecchio non è un affare che riguarda solo Trieste ma ha una dimensione tale da coinvolgere tutto il tessuto produttivo e finanziario della regione. Come se ne sta occupando il centrodestra, a parte spendere i soldi dati dal Governo di centrosinistra?».

"C'è un emendamento presentato al Senato da Tatjana Rojc: speriamo che a Roma anche il centrodestra colga l'opportunità di sostenerlo", conclude il segretario dem.