24 maggio 2019
Aggiornato 17:30
Nella notte tra sabato e domenica

Auto fermata al Lisert: la Polizia arresta un latitante per violenza sessuale

L'uomo deve scontare 7 anni di carcere dopo essere stato condannato dal Tribunale di Foggia
Auto fermata al Lisert: la Polizia arresta un latitante romeno per violenza sessuale
Auto fermata al Lisert: la Polizia arresta un latitante romeno per violenza sessuale Polizia di Stato

GORIZIA - Nella notte tra sabato e domenica a ridosso del il casello autostradale del Lisert, durante un posto di controllo, gli uomini della Polizia stradale di Gorizia hanno fermato un’autovettura con targa romena a bordo della quale viaggiava, assieme ad altri connazionali, il cittadino b.a., di nazionalità romena, sul cui capo pesava una condanna a sette anni di reclusione, emessa dal Tribunale di Foggia, per il reato di violenza sessuale.

Completati gli atti di rito, alle prime luci dell’alba l’uomo è stato portato nel carcere di via Barzellini, a Gorizia. Ancora una volta i capillari controlli posti in essere dalla sezione di Polizia stradale sulla rete autostradale, danno un risultato non solamente connesso alla circolazione stradale (si vedano i migliaia di tir controllati, di cui molti sanzionati e spesso sequestrati) ma riguardante anche il più generale concetto di sicurezza.