22 febbraio 2019
Aggiornato 05:00
Gorizia

L'Equilibrium Christmas Tour di Giovanni Allevi fa tappa in Fvg

Venerdì 21 alle 20.45 sarà al Teatro Verdi di Gorizia ci sarà l’unica tappa regionale del noto compositore
L'Equilibrium Christmas Tour di Giovanni Allevi fa tappa in Fvg
L'Equilibrium Christmas Tour di Giovanni Allevi fa tappa in Fvg

GORIZIA Compositore, direttore d’orchestra e pianista, ha stregato con le sue note milioni di giovani, che affascinati dal suo esempio, si avvicinano alla musica colta e all'arte creativa della composizione: è il maestro Giovanni Allevi, che venerdì 21 alle 20.45 sarà al Teatro Verdi di Gorizia per l’unica tappa regionale del suo Equilibrium Christmas Tour. Durante il concerto assumerà col carisma e la leggerezza che lo contraddistinguono tutti i diversi ruoli, attraverso una scaletta che vedrà alternare le atmosfere seducenti delle nuove composizioni e i brani più celebri della sua ventennale carrier, senza dimenticare alcuni pezzi tradizionali natalizi in una personale rilettura.

Tra le sue composizioni più amate, oltre alle numerose raccolte per pianoforte solo, si annoverano: la suite orchestrale Angelo ribelle, il Concerto in Fa minore per Violino e Orchestra, la Toccata, Canzone e Fuga per organo a canne, la cantata sacra Sotto lo stesso cielo per quattro voci liriche, coro polifonico e orchestra, e O generosa!, madrigale per coro e orchestra divenuto l’inno della Lega Serie A di calcio. Il pubblico, trasversale, di tutte le età e nazionalità lo segue con instancabile entusiasmo nelle sue numerose tournée, trasformando i teatri in arene degne di una rockstar. Al suo fianco ci sarà l'Orchestra Sinfonica Italiana, nata dalla fusione delle esperienze classiche e liriche di alcuni tra i migliori professori d’orchestra italiani provenienti da importanti teatri nazionali. Sotto la guida di Allevi, dal 2009 a oggi l’Orchestra ha realizzato numerose tournées, portando in scena composizioni originali in prima esecuzione mondiale.

I biglietti per la stagione artistica del Verdi sono in vendita online sul circuito Vivaticket e nel botteghino del Teatro Verdi, in corso Italia, aperto da lunedì a venerdì dalle 17 alle 19 e sabato dalle 10.30 alle 12.30 (tel. 0481/383602) oppure nella biglietteria la sera dello spettacolo dalle 20 (tel. 0481/383601). In questi giorni si può sottoscrivere anche lo speciale pacchetto Verdi Mix, con tre spettacoli a scelta.

Una stagione che emozionerà, divertirà e farà riflettere, con una carrellata di grandi nomi, compagnie prestigiose, la rinnovata collaborazione con le realtà culturali del territorio e una sempre elevata attenzione per famiglie, bambini e studenti: è la stagione artistica 2018/2019 del Teatro Verdi di Gorizia. 29 gli appuntamenti inseriti nel cartellone dal direttore artistico Walter Mramor, di cui: otto di Prosa, sei di Musica e Balletto, quattro Eventi (due Smile e due Musical), cinque della sezione Verdi Off, sei spettacoli Verdi Young (due matinée per le scuole e quattro pomeridiane per le famiglie). A questi si aggiunge un progetto speciale composto da otto recite, ovvero la visita guidata teatralizzata Viaggio nella scatola magica.

Tanti i personaggi di spicco che saranno in scena, tra cui: Leo Gullotta, Marco Paolini, Pintus, Geppy Cucciari, Veronica Pivetti, Elio, Giovanni Allevi, i Legnanesi, Mariangela D’Abbraccio, Geppy Gleijeses, Ariella Reggio, Alessandro Fullin, Massimo Lopez, Tullio Solenghi e Beppe Fiorello. Riconfermato il filone Verdi Off, introdotto lo scorso anno con una duplice finalità: allargare ulteriormente la platea di spettatori, coinvolgendo in prima persona giovani e universitari, e offrire una visione lucida del quotidiano, attraverso proposte originali di compagnie riconosciute e pluripremiate.